10 giugno 2010

Copia o non copia? Luttazzi's Dilemma!

In rete gira nuovamente la voce che Luttazzi abbia copiato parola per parola centinaia di battute corrispondenti a circa 500 minuti di plagio.
Il tema non è proprio nuovo e se ne parlava già qualche anno fa ma mai con così tanta insistenza.
Evidentemente il blog che documenta il tutto (una raccolta di tutte le battute copiate) è stato curato in maniera a dir poco perfetta, anzi maniacale.
Daniele dice che si tratta di citazioni e a sostenere la sua tesi c'è il suo post nel blog (il link non funziona, ecco una copia cache) dove spiega la cosiddetta "caccia al tesoro": i fans devono scoprire "citazioni" di altri comici tra le sue battute.
Ma qualcosa non quadra.
Alcuni ragazzi appassionati di satira (chiamiamoli "ficcanaso"!), hanno montato una sorta di documentario per sostenere le loro affermazioni. Per pubblicizzare il tutto hanno anche fatto un trailer che viene continuamente reclamato dalla Krassner (l'agenzia rapportata con Luttazzi) sia su Youtube, Mediavideo che su altre piattaforme di video-sharing.
Gli autori del video ci tengono a precisare che non si tratta di mettere in cattiva luce Luttazzi ma di restituire la paternità delle opere a chi di diritto e divulgare la verità.
Questi "ficcanaso" hanno addirittura controllato con webArchive (l'archivio della rete per eccellenza) i post nel blog di Luttazzi e si sono accorti di diverse modifiche piuttosto consistenti proprio quando Luttazzi stava per essere scoperto.
Inoltre L'Unità ha posto 10 domande al comico, il quale ha risposto solo con un "non c'è niente di nuovo, l'ho già spiegato nel mio blog", il che da ancora più spazio alle accuse di plagio!
Per quanto riguarda il video-documentario (scaricabile a questo link) posso dire che ne consiglio assolutamente la visione, ma non tanto per screditare Daniele (mi piace, ho visto quasi tutti i suoi spettacoli!) ma più che altro per conoscere comici da urlo e riassegnare quelle benedette battute ai legittimi proprietari, tra i quali purtroppo alcuni morti.


P.S. Da L'Unità mi sarei aspettato qualcosa di più originale. L'idea delle 10 domande infatti è di qualcun'altro. Rivolgerle ad una persona accusata proprio di copiare non è il massimo!


Vedi anche




Nessun commento:

Posta un commento