11 aprile 2009

Berlusconi chiama "zoccola" il ministro Meloni


Questo post è stato rivisto dalla sua prima pubblicazione
Aggiornamento:
Dopo un ascolto attento posso sicuramente sostenere che il video sopra è autentico e che Berlusconi da della zoccola al ministro Meloni. Ovvero ascoltando bene il video originale reperibile qui lo si capisce facilmente.

Chissà se saranno stati contenti i sostenitori della Meloni quando hanno sentito come Berlusconi l'ha chiamata, cioè Zoccola!
Giorgia Meloni è ministro della gioventù e presidente di Azione Giovani. A 32 anni è già un politico di ordine nazionale. Sembra che l'età media del nostro parlamento si aggiri sui 60-70 anni proprio perchè ad abbassare la media ci sono le donne come Meloni, la show girl...ehmm pardòn il ministro delle pari opportunità Mara Carfagna (34 anni) Stefania Prestigiacomo (43 anni) e altre. Quasi tutte del PDL. Una bella mossa per ringiovanire l'idea di un partito.
D'altronde Giorgia Meloni sembra essere una delle ministre più odiate dai giovani. Su facebook sono stati creati tanti gruppi, uno di questi la descrive "come una da tenere lontano". Il perchè viene espresso in una serie di frasi molto interessanti:
Io stono con giorgia meloni perché lei ha fatto carriera a 30 anni, mentre io tra 30 anni farò gavetta.
Io stono con giorgia meloni perché lei non ha il fegato di dichiararsi fascista, mentre io sono orgogliosamente antifascista.
Io stono con giorgia meloni perché ha fatto una legge su misura per regalare 5 milioni di euro ai covi dei picchiatori fascisti.
Io stono con giorgia meloni perché parla di sostegno alle persone bisognose, ma è da quando fa politica che serve l’uomo più ricco d’Italia.
Io stono con giorgia meloni perché lei prova ad avere il copyright della faccia di Borsellino, mentre io provo rispetto per uno che è morto anche perché indagava sull’uomo più ricco d’Italia.
Io stono con giorgia meloni perché pretende dagli atleti che protestino contro il regime cinese, mentre il governo di cui fa parte stringe rapporti economici con quel regime e lei, magari nello stesso momento, si sta ingozzando di pollo alle mandorle.
Io stono con giorgia meloni perché si è fatta scrivere sul sito ministeriale l’apologia dei morti nella guerra in Afghanistan da federico moccia.
A contrastare le idee della Meloni è anche il blogger Alessio Spataro, (fondatore del gruppo di facebook sopracitato) che continuamente attacca la ministra in modo molto originale con una serie di interventi atti a criticare duramente il suo operato ed inoltre citato nella trasmissione "Chiambretti Night".
Qui in basso un video dedicato a tutte le zoccole. A quanto pare nel nostro paese ce ne sono tante e di vari tipi!

Vedi anche




14 commenti:

  1. Berlusconi...
    Ne combina sempre di tutti i colori.

    RispondiElimina
  2. Però è simpatico :).

    RispondiElimina
  3. uhmmm,simpatico. Non direi :)

    RispondiElimina
  4. Umberto, arrivi tardi: le dice "piccola", la notizia era sui giornali una settimana fa! Non esageriamo adesso con l'avversione al presdelcons!

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. @Mik, mi dispiace contraddirti. In effetti all'inizio sembrava fosse così ma ascoltando bene prima di chiamarla piccola la chiama zoccola,innegabilmente!

    RispondiElimina
  7. Con tanto zoccole vere che c'erano sul palco, si è rivolto così all'unica che non lo è?
    Io sento chiaramente "piccola", invece mia moglie dice che sente "zoccola"... misteri! Certo la versione rallentata è smaccatamente fasulla.
    Comunque sono questioni su cui non vale più la pena perdere tempo: se è una cosa che non importa alla diretta interessata (la Meloni e i suoi sostenitori), perchè dobbiamo sprecare parole noi?
    Auguri!

    Il mio blog personalissimo è
    http://leformicheelettriche.blogspot.com/

    Auguri!

    RispondiElimina
  8. Certo, per carità. Dovremmo soffermarci su cose molto più serie. Ma era giusto così, per puntualizzare. Auguroni anche a te! :)

    RispondiElimina
  9. Ci mancherebbe altro, hai fatto benissimo a puntualizzare: però il problema è che mentre noi ci attacchiamo a questioni che sembrano importanti, a parole che se fossero dette a nostra sorella o moglie scatenerebbero minimo minimo una coltellata allo stomaco del profferitore, sopra di noi avvengono cose di cui neanche immaginiamo la gravità e le conseguenze sulle nostre vite...

    RispondiElimina
  10. un saluto e tanti auguri

    ciao follerumba

    RispondiElimina
  11. Che strano. Stamattina ero sicuro di sentire "piccola". E ora sento "zoccola". Boh!
    Buona Pasquetta.

    RispondiElimina
  12. Andiamo ragazzi dice "zoccola",nel video originale lo si capisce :)
    Auguroni a tutti!!! :)

    RispondiElimina